Horus anche in italia per chi ha problemi di vista

Molto spesso parliamo di tecnologia a scopi puramente ludici o per piacere. Oggi invece siamo a parlare e discutere di una delle belle novità tecnologiche che possono aiutare le persone che hanno problemi di vista.

HORUS è un progetto italiano  lanciata dai Saverio Murgia, Luca Nardelli e Benedetta Magri per creare un dispositivo compatibile con qualsiasi occhiale formato da sensori visivi in grado di dare informazioni precise sul luogo, oggetti e individuazione di ostacoli.

Si tratta di un progetto davvero bello e interessante la cui  campagna di crowdfunding si è posta l’obbiettivo di raggiungere i 20mila euro per iniziare i test e la sperimentazione in Italia supportata da personaggi famosi che stanno sostenendo l’iniziativa come  Javier Zanetti, Giorgia Surinao e Maccio Capatonda e molti altri

Insomma qualcosa di davvero bello e interessante e speriamo che prenda piede e possa aiutare molte persone… avanti cosi!

Horus anche in italia per chi ha problemi di vista
Vota l\'articolo grazie