Apple lancerà un nuovo motore di ricerca?

Apple lancerà un nuovo motore di ricerca?

by -
74

Diverse notizie e fonti sul web affermano come Apple stia lavorano sulla realizzazione di un motore di ricerca proprietario. Non è dato a sapere se si tratti di un prototipo o di un motore di ricerca solamente mobile, ma effettivamente qualcosa di grosso e importante si stà muovendo.

Campanello di allarme n.1

Apple sta attualmente cercando di assumere un project manager di ingegneria per una posizione di lavoro su un progetto che probabilmente si chiamerà “Apple Cerca”. La posizione aperta è a San Francisco, e richiede un program manager per la supervisionare delle operazioni di back-end per ““Play a part in revolutionizing how people use their computers and mobile devices”.

Campanello di allarme n.2

Un blogger  Moesen a novembre 2014 affermò come Apple stia sperimentando dei Crawler scritti in linguaggio go:

It looks like someone at Apple is running a web crawler written in Go.

The first hit I could find on <http://catenacycling.com/> was from 17.147.18.33 on the 15th of October:

17.147.18.33 – – [15/Oct/2014:03:05:42 +0200] “GET /robots.txt HTTP/1.1″ 301 185 “-” “Mozilla/5.0 (compatible; Fetcher/0.1)”

Qeusto dimostra come i boot di Apple siano effettivamente operativi in rete e altri utenti hanno notato un aumento di richieste dai loro crawler.

 

Sicuramente la mossa di Apple è curiosa e interessante e ci fa capire la voglia di crescita anche in questo settore per avere qualcosa di proprietario.

Facciamo un passo indietro e scopriamo inizialmente una forte amicizia tra Apple e Google che man mano si è andata a sgretolare grazie anche alla decisione di Mountain View di partecipare alla battaglia economica nel settore smartphone.

Questo ha portato ad Apple ridurre la sua dipendenza da Google, anche con mosse decise come per esempio la rimozione di Google Maps e YouTube sui sistemi iOS  dalle apps predefinite. Cambiamenti più sottili sono venuti attraverso Siri, che attinge ai servizi come Bing, Yahoo e Wikipedia per le informazioni, preferendole rispetto a quelle di Google. Questi piccoli cambiamenti hanno contribuito a marginalizzare la dipendenza  di Google per gli utenti iOS, attivando  Apple Cerca in Safari sarebbe una continuazione dei suoi sforzi in questo settore.

Ma perché costruire il proprio motore quando già esistono alternative? Per staccarsi completamente sia da Google che da Bing pericolosi alleati nel mondo degli SmartPhone.

Un motore di ricerca di Apple alla fine non è un’idea così folle secondo alcune filosofie di pensiero potrebbe avere un grande impatto nel mondo delle ricerche web nel lungo periodo. Date un’occhiata a Firefox. Mozilla che ha rimosso Google come provider di ricerca predefinito per il suo browser solo pochi mesi fa, ed ha già portato ad una riduzione della quota di mercato di Google , secondo StatCounter . Anche se gli utenti hanno la possibilità di impostare il loro motore di ricerca predefinito, l’uso di Google su Firefox è scesa dal 82 per cento al 64 per cento negli ultimi tre mesi. Applicando la stessa tattica di Safari comprometterebbe un’altra bella quota di mercato di Google.

Insomma non ci resta che vedere ed aspettare le novità se e come ci saranno del NUOVO MOTORE DI RICERCA DI CASA APPLE?

Voi cosa ne pensate?

 

Apple lancerà un nuovo motore di ricerca?
Vota l\'articolo grazie