Doodle che passione!

Doodle che passione!

by -
37
doodle-terra
doodle-terra

E’ impossibile non conoscerli, è impossibile non amarli. Sono un concentrato di creatività, intrattenimento e celebrazione: sono i doodle di Google, fiore all’occhiello del motore di ricerca più famoso al mondo.

Un’idea vincente, quella di modificare il logo dell’azienda in base ad avvenimenti e ricorrenze, nata quasi per caso dalle menti dei due fondatori Sergey Brin e Larry Page in occasione del Burning Man festival del 1998. I due decisero infatti di aggiungere un elemento decorativo al logo, senza troppe pretese: un omino infuocato stilizzato, a richiamare il nome del festival a cui avrebbero partecipato. Era nato il primo doodle della storia di Google.

il primo doodle
il primo doodle

Quasi 16 anni dopo quella dei doodle è un’attività che coinvolge un team Google dedicato, composto da illustratori e sviluppatori il cui lavoro appassiona milioni di utenti di tutto il mondo.

Chi di voi ad esempio può dire di non aver ceduto alla tentazione di giocherellare con l’animazione dedicata  al 30esimo anniversario di PacMan, realizzata nel maggio 2010? O di aver sospeso per qualche minuto le proprie ricerche per ripulire la pista di ghiaccio nel doodle del 16 gennaio 2013, in occasione del 112esimo anniversario della nascita dell’inventore Frank Zamboni?

doodle 30esimo anniversario PacMan
30esimo anniversario PacMan
Doodle dedicato a Frank Zamboni
doodle dedicato a Frank Zamboni

Ma come vengono scelte le ricorrenze da celebrare?
Come afferma Ryan Germick il team generalmente si concentra su tutto ciò che rappresenta un “bene per il mondo”,  come tecnologia, innovazione, divertimento, arte, cultura. Qualcosa che possa sorprendere l’utente, incuriosirlo e divertirlo senza trascurare il contenuto educativo che spesso si cela dietro a ricorrenze più o meno conosciute.

I suggerimenti sui temi da trattare possono venire dagli stessi componenti del team di lavoro, dagli altri impiegati di Google o, perchè no, dagli utenti, come avvenne nel giugno 2004  per il doodle dedicato al passaggio di Venere davanti al sole, evento segnalato allo staff da un astronomo francese.

Questo dimostra quanto il coinvolgimento dell’utente in questo processo creativo sia un’importante risorsa per il team di Google che raccoglie idee e suggerimenti da chiunque voglia proporre la propria ricorrenza all’indirizzo proposals@google.com.

Quale sarà il prossimo doodle? Lo scopriremo presto.

 

Doodle che passione!
Vota l\'articolo grazie