App da viaggio e turismo 2.0: le indispensabili

App da viaggio e turismo 2.0: le indispensabili

by -
67
APP da viaggio e il turismo 2.0

In un mondo sempre più interconnesso, sempre più senza limiti , viaggiare con il proprio smartphone è diventato uno dei tormentoni delle nuove generazioni e, in generale, del web. Che si tratti di Andrid, IOS e Windows Phone abbiamo quindi deciso di raggruppare e testare sul campo alcune delle migliori APP da viaggio da avere sempre a portata di mano durante i propri itinerari 2.0 in giro per il mondo.

Il banco di prova? L’incantevole Colorno dove abbiamo potuto visitare la spettacolare Reggia , assaggiare tutte le specialità tipiche della cucina Alma e soggiornare per due giorni presso i deliziosi appartamenti di Colornosweetflat. Il tutto semplicemente grazie all’ausilio dei nostri datati ma sempre fidati Iphone 5 e Nokia Lumia 925.

App da viaggio: Cosa scaricare?

Foursquare

App da viaggio: Cosa ne pensa Foursquare della Reggia di ColornoFoursquare è una delle più note e scaricate App da viaggio presenti su tutti gli store online. La sua funzione principale è quella di fornire, grazie alla geo localizzazione, recensioni e informazioni per ristoranti, bar e negozi nelle vicinanze dell’utilizzatore. Questo per lo meno ai suoi albori, visto che allo stato attuale tra i servizi che offre c’è anche quello di restituire, all’interno delle proprie ricerche, luoghi di interesse generale come musei e gallerie d’arte.

Grazie a Foursquare è quindi possibile sapere preventivamente cosa stiamo andando a vedere, eventuali orari di apertura, programmare un itinerario, sapere quanti utenti hanno visitato il luogo e soprattutto quali sono state le loro valutazioni. Un’altra opzione decisamente gradita è inoltre quella dedicata all’upload delle foto, un modo come un altro per condividere i propri scatti migliori con la community o semplicemente visionare quelli altrui.

Gratis su Android, IOS, Windows Phone

Trip Advisor:

Trip Advisor è un pilastro delle App da viaggio che è possibile scaricare su smartphone e tablet, nonché uno dei massimi punti di riferimento nel settore del turismo. In maniera non dissimile da Foursquare, essa fornisce informazioni, foto e recensioni su locali e luoghi di interesse, con un occhio di riguardo per quanto riguarda ristoranti e hotel, Il tutto senza dimenticarsi di offrire numeri di telefono e info per quanto riguarda musei e luoghi d’arte.

Gratis su Android, IOS, Windows Phone

Booking:

Insieme a Trip Advisor, Booking è l’altro grande cardine grazie a cui migliaia di persone hanno organizzato i propri viaggi e le proprie vacanze. L’applicazione classica prevede un immenso database di hotel fra cui scegliere in base alle proprie preferenze e necessità, con tanto di mappe e info, ma soprattutto, valutazioni degli altri utenti che hanno soggiornato in precedenza.

Oltre all’App classica, Booking ha poi lanciato un nuova versione denominata Booking NOW dedicata alle offerte last minutes e capace sfoltire gran parte delle ricerche del loro immenso database. Non solo hotel, dunque, ma anche Bed & Breakfast, ostelli, appartamenti, villette e quant’altro, con la possibilità di poter prenotare direttamente tramite App o contattare i proprietari tramite gli appositi siti Internet.

Gratis su Android, IOS, Windows Phone

Colornosweetflat: appartamenti in affitto zona Colorno
Non sempre un Hotel è l’ideale per godersi le vacanze. In questi casi affittare un appartamento è l’ideale per un qualcosa di diverso
BlaBlaCar:

Novità in arrivo direttamente dalla Francia, BlaBlaCar è il servizio di car sharing famoso in tutto il mondo, da oggi disponibile anche su smartphone tramite un’apposita App da viaggio. Si tratta di un servizio che permette di entrare in contatto con altri viaggiatori come noi, sia nei panni di passeggeri che di conducenti. Il tutto a pieno vantaggio del risparmio e della compagnia!

Affidandosi a un apposito sistema di rating che rende tutto sicuro e tracciabile, BlaBlaCar permette di programmare i propri viaggi a lungo termine o di trovarne last minutes in maniera semplice e intuitiva, anche grazie alla possibilità di mettere annunci e ricevere notifiche quando un altro utente corrisponde alle nostre ricerche.

Gratis su Android, IOS

Ristoranti d’italia Gambero Rosso:

Ormai un’istituzione della gastronomia Italiana, lApp del Gambero Rosso offre al suo interno un vastissimo database di ristoranti (più di 2000) classificati per categorie e valutazione, così da facilitare le ricerche dell’utente in base alle proprie preferenze.

Diversamente da quanto elencato fin’ora Gambero Rosso è un’applicazione a pagamento ma la qualità è sempre elevata, potendo contare sul know-how e l’esperienza della controparte cartacea. Al suo interno è inoltre presente un interessante visore a realtà aumentata per visualizzare in tempo reale i locali nelle vicinanze semplicemente inquadrando un luogo con l’obbiettivo della propria fotocamera.

A pagamento Android, IOS, Windows Phone

Google Googles:

Google Googles è l’applicazione che permette di scoprire tutte le informazioni relative a quadri, monumenti e migliaia di luoghi famosi semplicemente inquadrando il soggetto e scattando una foto con il proprio smartphone. Una semplice e rapida guida turistica tascabile da consultare in qualsiasi momento in grado di contare sull’immenso database Google.

Oltre a ciò Google Googles integra al suo interno anche un lettore di QR Code e un traduttore fotografico in grado di tradurre istantaneamente testi nelle principali lingue europee, e non solo, con un semplice scatto. Utilissima per non stare a perdere troppo tempo dietro ad astruse ricerche sul web o semplicemente per stupire i propri compagni di viaggio con inaspettate doti storico/artistiche.

Gratis su Android, IOS

Wi Fi Finder

Ci siamo occupati del viaggio, dell’alloggio e del cibo, ma come comportarsi in assenza di linea telefonica? A quello ci pensa Wi Fi Finder, un’App da viaggio dal concetto estremamente semplice eppure altamente efficace: localizzare le reti Wi Fi nei paraggi dell’utente.

Fra i punti di forza dell’applicazione figurano la possibilità di poter lavorare completamente offline grazie alle mappe pre-caricate e e l’utilizzo dei filtri con cui è possibile sortire le proprie ricerche per provenienza (comunali, hotel, bar, ecc) e utilizzo (qualora una rete necessitasse di iscrizioni particolari).

Gratis su Android, IOS

Instagram:

Dopo aver analizzato le indispensabili, un piccolo bonus che è sempre più una garanzia quando si tratta di immortalare e condividere i propri ricordi: Instagram. Nei vari marketplace è possibile trovare tantissime App che fanno cose analoghe, ma la facilità, la pulizia dell’interfaccia e soprattutto l’ampio consenso che sempre più va riscontrando fra il pubblico,  continuano a fare di Instagram un’App inarrivabile per la concorrenza.

Perché citarla in questo contesto? Visto che ormai sempre più viaggiatori partono per i propri viaggi 2.0 con in tasca solo il proprio cellulare, lasciando a casa le pur sempre ingombranti reflex, Instagram con i suoi filtri e la sua praticità rappresenta sicuramente l’alternativa numero 1° alla classica macchina fotografica analogica.

Gratis su Android, IOS, Windows Phone

App da viaggio: come appare la Reggia di Colorno dopo il trattamento Instagram
Grazie ai suoi peculiari filtri, Instagram è in grado di rendere alcuni scatti delle vere e proprie cartoline

Ovviamente sono disponibili migliaia di altre App da viaggio con funzionalità analoghe, ma qui ci siamo limitati a citare “le migliori”, quelle che abbiamo sperimentato durante il nostro week-end a Colorno e a cui nessuno dovrebbe rinunciare durante le proprie vacanze 2.0. Per dubbi e/o segnalazioni fateci sapere qui sotto quali sono state le vostre esperienze in materia!

App da viaggio e turismo 2.0: le indispensabili
Vota l\'articolo grazie