Mobile, le migliori app di viaggi

Al giorno d’oggi, grazie alle tariffe sempre più convenienti e agli smartphone di ultima generazione con cui ormai possiamo fare praticamente tutto, è sempre più frequente l’utilizzo di app di ogni tipo. Le utilizziamo per cucinare, per fare amicizia, per leggere e soprattutto per viaggiare.

Quando siamo a zonzo, alla scoperta di una nuova città, ovviamente non possiamo contare sull’aiuto del nostro fidato desktop e, dunque, le app di viaggio sono sempre molto utilizzate e apprezzate anche da più restii e diffidenti delle nuove tecnologie.

Una delle più amate è senza alcun dubbio TriAdvisor che, nella versione mobile, ci consente anche di trovare il miglior ristorante in base al punto in cui ci troviamo in quel momento, consentendoci quindi di confrontare rapidamente numerose soluzioni in base alla distanza.

Un’app particolarmente utile ai pendolari e, in generale, a chi si muove spesso in metro è Cityglance, un’app che consente di trascorrere il tempo più piacevolmente, individuando gli altri glancer in viaggio sul mezzo ed avendo così l’opportunità di fare una bella chiacchierata.

Merita di essere citata anche l’app di Turisti per caso, dove poter trovare in un attimo tante idee di viaggio e itinerari pronti all’uso in caso di difficoltà.

Impossibile non citare Foursquare, gettonatissima, dove poter leggere in un batter d’occhio consigli e dritte sui posti più frequentati.

Prima della partenza, invece, non potrete fare a meno di Packing Pro, l’app che aiuta l’utente a realizzare una lista dettagliata di ciò che occorre assolutamente portare in vacanza, senza dimenticare nulla.

Insomma, nessuna scusa: ormai la tecnologia ci permette di organizzare fin nei più piccoli dettagli il nostro viaggio, senza trascurare assolutamente nulla. Il che per alcuni può essere un vero peccato. Forse, organizzare tutto ci rende impossibile, almeno in parte, goderci pienamente il viaggio, non trovate?

Mobile, le migliori app di viaggi
Vota l\'articolo grazie